• Cenare nella sala grande di Hogwarts a Natale

    Da appassionata, dopo aver volato sui cieli di Londra a cavallo di una Nimbus 2000, come potrei perdermi questa esperienza, soprattutto se in clima natalizio?

     

  • Orient Express!

    Anche questo è un sogno su rotaie.

    Un viaggio nel viaggio… che dire di più?

     

  • Mostre fotografiche

    PARZIALMENTE FATTO - Questo sogno è multiplo, nel senso che ne ricomprende più allo stesso tempo ed è formato da: la mia seconda mostra personale (la prima risale al 2008), organizzare l'esposizione dei lavori di alcuni miei colleghi che meritano. E come è andata? ...Continua...

  • Partecipare ad una festa del carnevale di Venezia in costume

    Sogno tra i sogni, perché sono eventi esclusivi quanto i vestiti d'epoca richiesti per entrare. L'atmosfera è unica, così come il biglietto d'ingresso (ad oggi per me inavvicinabile). Mai dire mai... perchè sognare è gratis. 

  • Londra

    FATTO - Andare a Londra, visitare una città che da sola è già universo di culture, persone, luoghi.
    Londra per le atmosfere che spesso ho letto e visto. Londra perché... si. Continua a leggere...

    Ho approfittato del ponte ad inizio Dicembre 2015 e ho finalmente messo piede in questa città enorme, unica, inimmaginabile. Ho camminato tanto, ho girato per girare e per conoscere.

    Mi sono concessa anche un ulteriore sogno: visitare i Warner Studios - The Making of Harry Potter. Cosa c'è di maggiore soddisfazione di realizzare due sogni in uno?

  • Andare nei luoghi della memoria

    Sono stata a Norimberga diverse volte e ho visitato il centro di documentazione del III Reich. Voglio continuare questo viaggio, sia in Italia che all'estero. Per non dimenticare mai.

     

  • Rappresentare il Diario di Enzo Baldoni

    FATTO! - Uno dei miei sogni più insperati e meraviglioso, grazie ad una famiglia immersa nell'arte che, come me, si è innamorata del diario di Enzo Baldoni, giornalista ucciso in Iraq nel 2004. 

    Continua a leggere...

    Ne hanno fatto uno spettacolo strepitoso a cui ho assistito, ritrovandomi coinvolta alla fine nel leggere il suo testamento. Grande emozione che ancora oggi mi commuove.


  • Andare sul trenino di Natale, tratta Sulmona - Roccaraso

    FATTO! - Bellissima esperienza, sia per la tratta, molto suggestiva che per i paesi toccati.  Viaggiare sui vagoni che hanno fatto la storia del trasporto ferroviario italiano dà quel tocco di vintage che non guasta consente di socializzare facilmente. Ci tornerò di sicuro!

  • Lo Spagnolo

    IN PROCESS - Durante gli anni della scuola dell'obbligo (asilo ed elementari) ebbi l'opportunità di imparare lo spagnolo. Mi ricordo che capivo e lo parlavo più che discretamente. Mi piacerebbe proprio recuperarlo, evolverlo e usarlo! Continua a leggere...

    Aggiornamento Giugno 2016: dopo il secondo viaggio a Cuba, sono sempre più propensa a riprenderlo. A tale scopo ho comprato alcuni libri e pian piano... procedo!
    Aggiornamento 2019: non so come, quando sono a Cuba magicamente riesco a intavolare discorsi di ogni genere. E senza mojito!

  • Servizio fotografico in costume d'epoca

    Non so perchè, è da anni che ho questo pallino: fare un servizio fotografico in abiti storici, prevalentemente del periodo del Settecento-Ottocento. Una volta tanto vorrei stare dall'altra parte della macchina fotografica.

  • Andare sul trenino del Bernina

    Per anni ho visto la foto di questo trenino sugli incarti dei cioccolatini che mio padre riportava dopo ogni viaggio in Svizzera. La cioccolata è stata mangiata, la voglia di andarci ancora no :-)

  • Concerto di Capodanno a Vienna

    Si, si, proprio QUEL concerto lì, quello che si vede tutti gli anni in TV, immancabile tradizione famigliare. Una volta nella vita almeno vorrei sentire l'effetto che fa viverlo dal vivo. 

  • Nuotare con i delfini

    Sarà l'amore per gli animali, sarà la simpatia che questi splendidi animali mi ispirano, saranno le loro capacità... sogno di fare anche questo.

  • Andare al Lago di Braies

    Folgorata da questo luogo, visto per la prima volta in una serie televisiva. Non so come, peridicamente mi si ripropone con una foto, un articolo.. E allora che segno/sogno sia! 

  • A torte... in faccia!

    Per chi ha visto il film "La Grande Corsa" di Blake Edwards, è a dir poco epica!
    Ora che ci penso... anni fa, partecipai ad una variante: al posto delle torte volarono pezzi di pane o tovaglioli bagnati. L'effetto fu meno bianco di quello del film ma il divertimento fu super!

  • Giocoleria - Juggling

    Muovere nell'aria tre palline in armonia e ritmo. Imparare a farlo. Gli strumenti li ho, mi serve trovare il modo migliore per allenarmi. Ci ho provato da sola, ho capito che per imparare al meglio ho bisogno di qualcuno davanti a me da usare come stimolo per i miei neuroni specchio. Continua a leggere...

    Sono molti gli studi che dimostrano l'utilità della giocoleria: da un effetto antistress alla maggiore concentrazione alla modifica di parti del cervello. A me, semplicemente, piace!

  • A cena con...

    La lista dei miei idoli non è lunga: Pierce Brosnan, Craig David, la nazionale italiana di Rugby. Va bene anche un brunch, un aperitivo, sono flessibile! Continua a leggere...

    Aggiornamento 2019: aggiungo anche Keanu Reeves, Larsen Matberg. Ultimamente le ultime gesta di Keanu Reeves e il suo fascino adulto hanno attirato la mia attenzione, così come la simpatia di Larsen Matberg mi ha incuriosita. Una cena ci sta no?

    Aggiornamento 2020: letteralmente travolta dal fascino ma soprattutto dalla simpatia di Can Yaman, attore turco che sta prendendo molto piede in Italia. Credo proprio che la serata sarebbe piena di grandi racconti e risate.

  • Coppa del Mondo di Sci Alpino Live

    Quando posso seguo con passione la Coppa del Mondo di Sci Alpino in TV. E ogni anno mi riprometto di organizarmi per andare a vedere almeno una gara dal vivo. Val Gardena? Madonna di Campiglio in versione notturna? Suggerimenti sono benvenuti.

  • Il mantello

    FATTO! - Ebbene si, farmi confezionare un mantello nero, di quelli che si vedono volare nella notte a Venezia. Di quelli vissuti all'epoca di Mozart. Di quelli pieni di magia nel mondo di Harry Potter.
    Ho realizzato questo sogno grazie alle magiche ed esperte mani di Agnese, è stato il regalo di fine 2015, un anno decisamente magico per me!

  • India

    Sogno che accarezzo da anni, un viaggio nel viaggio insieme ad una guida fidata ed esperta.
    India perché è la terra di tanta energia, di tanta gente e perché ne sento il richiamo.

  • Imparare a fare le bolle di sapone

    Intendo la miscela e la maestria nel fare quelle grandi, complesse. Per vedere negli occhi dei bambini, piccoli o adulti che siano, la bellezza, la meraviglia e tanto, tanto divertimento.

  • Tornare sul Teide

    Può una montagna, per di più vulcanica, rapire i cuore? Il Teide così ha fatto con me. Più delle spiagge di Tenerife, la sua aria profumata, il panorama, mi hanno conquistata. Ecco perché tornarci.

  • Andare alle terme d'inverno in montagna

    Alle terme ci sono stata svariate volte e in tutte le stagioni. Quello che mi manca è la versione montanara/invernale, in cui poter godere di un panorama bianco di neve, immersa nella piscina termale calda. 

  • Pubblicare un libro con miei contenuti

    Perché non unire le mie due passioni, lo scrivere e la fotografia? Ecco quindi questo sogno.
    E ho già diverse idee a tal proposito.

  • Organizzare eventi

    IN PROCESS - Questo è il mio pallino da sempre. Al mio attivo ne ho di svariati, da feste a concerti a mostre fotografiche, da presentazioni di benessere a simposi internazionali. Che dire? Mi piace tanto e i riscontri sono più che positivi. Guardate la sezione apposita Eventi!

  • Pattinare sul ghiaccio in estate

    Potrei anche dire: alla ricerca di un'oasi di fresco nel mezzo del caldo estivo. In realtà quando andavo all'università spesso il sabato ci andavo. Dopo il primo quarto d'ora, rigorosamente abbarbicata alla balaustra, riuscivo a prendere confidenza e pattinare più che dignitosamente.

  • Cantare come corista insieme a

    affascinano le armonie, il talento, la loro musica mi coccola. Si, un pomeriggio a cantare ci starebbe proprio tutto. Con chi? Ad esempio in Toscana con Sting, ovunque con Jacob Collier, con Craig David, con Lionel Richie, per citarne alcuni.

  • Visitare i parchi di divertimento di Orlando

    Forse è la sindrome di Peter Pan, forse no. Avevo questo sogno già da tempo, da quando poi hanno aperto la sezione di Harry Potter, lo voglio ancora di più.